GLI ERRORI DA EVITARE SUL WEB

Ecco alcuni dei più grandi errori che si possono commettere su un sito Web. Test di usabilità e solide strategie di marketing su Internet possono minimizzare questi problemi.

Gap di usabilità
Esiste un divario di usabilità in cui il visitatore del sito non “capisce il messaggio” o come utilizzare il sito in modo corretto. Ciò causa uno scollamento tra le intenzioni legate al Sito web e come le persone lo utilizzano effettivamente. Molti siti vengono creati in una “condizione isolata” in cui poche persone sviluppano qualcosa da destinare a molti. Mettere il vostro sito di fronte alla prova di altri utenti è un ottimo modo per comprendere come anche le altre persone lo interpretano o potrebbero pensare di utilizzarlo.

Marketing Versus IT
Usualmente sono i tecnici informatici a gestire il sito web, piuttosto che esperti di marketing, che invece saprebbero meglio coordinarlo quale strumento di marketing per eccellenza. Il personale IT può chiaramente monitorare lo sviluppo e le questioni di tipo tecnologico, ma nel personale di marketing sono gli strateghi chiave dietro scopo del sito e l’uso. Il loro intento centrale sta infatti nell’individuare e soddisfare le esigenze dei clienti.

Semplicità del design
Molti siti web sono brutti, con layout poveri, i colori poco gradevoli, foto e caratteri piccoli. Questo accade, per esempio, quando un tecnico viene incaricato di essere, o si improvvisa designer grafico. Ecco così un sito con troppe immagini o foto o disegni. Generalmente, i visitatori osservano che il sito è troppo affollato, rumoroso e confuso.

I visitatori del sito sono molto più interessati alla facilità d’uso e all’accesso alle informazioni-chiave, piuttosto che alla ricchezza visiva.

Sito non funzionante
Un sito che si rompe è goffo. Controllate a fondo il vostro sito, perché eventuali collegamenti interrotti o altri problemi possono essere di riflesso negativo sulla tua azienda e un grave problema di marketing. Cioè, comunicano un messaggio sbagliato, scomodo. Un approfondito test di usabilità potrà farvi individuare difetti tecnici e/o correggerli.

Si tratta del sito Visitatore
Spesso i siti sono troppo autoreferenziali: si concentrano esageratamente sull’azienda, con pochi elementi significativi per i visitatori. Piuttosto, raccontate abbondantemente quali esigenze possiate soddisfare e quali siano tutti i benefici per i clienti. Il vostro sito vi farà ottenere risultati in modo direttamente proporzionale a ciò che fa per visitatori e clienti.

Un piccolo promemoria per aumentare l’usabilità del vostro sito:

· Tenerlo aggiornato nei contenuti su base regolare.
· Includere informazioni di contatto su ogni pagina.
· Utilizzare una connessione sicura.
· Usare caratteri grandi sul web.
· Essere coerenti e concisi: mantenendolo semplice e chiaro per la massima gradevolezza.

Infine, ricordate che non si può solo decidere di costruire un sito (per quanto ben fatto) e aspettare che i visitatori giungano da sé: bisogna saperlo promuovere sul web per attirare traffico!

Fatevi almeno 10 domande prima di valutare autonomamente le performance del vostro sito:

1) Qual è stato il ROI (Rientro economico) su questo sito?
2) Qual è la vostra esperienza di marketing?
3) Qual è la vostra esperienza di design?
4) Come lavorano i motori di ricerca?
5) Che si suppone la gente pensi appena arriva in home page?
6) Avete statistiche complete, inclusi i visitatori unici?
7) Come potete ottenere il traffico al sito?
8) Quanto può darvi/aiutarvi Internet nel  vostro settore o mercato?
9) Sapete scrivere in HTML?
10) Avete bisogno di un sito web?  Perché?  Quanto è gradevole per gli utenti navigare sul vostro sito?

 

GLI ERRORI DA EVITARE SUL WEB

GLI ERRORI DA EVITARE SUL WEB

Call Now ButtonCHIAMA ORA!