LANDING PAGE RESPONSIVE

La landing page responsive, o pagina di destinazione, o pagina di atterraggio è la pagina web che il visitatore raggiunge dopo aver cliccato su un link all’interno della rete o su un annuncio pubblicitario online.

Le landing page responsive vengono largamente utilizzate a supporto delle campagne pubblicitarie su internet, sia delle campagne sui motori di ricerca (es. Google Adwords e Yahoo Search Marketing) sia delle campagne banner (per esempio all’interno dei siti partner di Google (campagne Content).


Le landing page responsive utilizzate a supporto delle campagne pubblicitarie sui motori di ricerca sono pagine molto particolari il cui contenuto deve essere, oltre che accattivante e persuasivo, il più “verticale” possibile e
il più vicino possibile a quanto ricercato dall’utente.

Solitamente, infatti, le landing page responsive trattano un unico argomento, concentrandosi solo ed esclusivamente su un prodotto o servizio.

Esistono diverse tipologie di landing page responsive:

· le landing page responsive di consultazione hanno lo scopo di offrire all’utente il maggior numero di informazioni su un dato argomento o prodotto

· le landing page responsive transazionali spingono invece l’utente a compiere una determinata azione che è in genere legata alla compilazione di un form di contatto che è sempre presente in posizione rilevante in questa tipologia di landing page responsive. Le landing page responsive transazionali vengono quasi sempre abbinate a una campagna pubblicitaria con lo scopo di vendere prodotti/servizi e di facilitare la richiesta di preventivi/informazioni da parte di potenziali clienti.

· le squeeze page sono un tipo particolare di landing page responsive e hanno come unico obiettivo la raccolta del nome e dell’indirizzo e-mail dei visitatori (eventualmente anche di altri dati, se necessario). In questo modo le aziende possono raccogliere il maggior numero di dati su potenziali clienti, una lista preziosa che potrà poi servire per azioni mirate di e-mail marketing ecc.

L’indice di efficienza di una landing page responsive viene chiamato tasso di conversione. Per assicurare un buon tasso di conversione è importante la presenza di alcune caratteristiche nelle “pagine di atterraggio”:

· Compatibilità più estesa possibile della landing page responsive su tutte le piattaforme, per risoluzione, peso, tecnologie utilizzate (sconsigliati, se non indispensabili, Java, Flash, ma ogni genere di livello di programmazione; le migliori landing page responsive sono normalmente semplici pagine in html)

· Presenza di una richiesta di azione molto evidente ed univoca. Una sola cosa da fare, nessun link esterno nella pagina

· Presenza di offerte speciali e promozioni particolari

· Presenza di una data di scadenza dell’offerta

· Presenza di un modulo di iscrizione ben visibile

Landing Page Responsive

Landing Page Responsive

Call Now ButtonCHIAMA ORA!