RIPOSIZIONAMENTO DEL BRAND

A volte le aziende si trovano di fronte alla necessità di riposizionamento del brand e questo può accadere per differenti motivi: necessità di evolversi seguendo le esigenze del mercato, di far fronte a nuovi concorrenti, di acquisire nuove fasce di mercato ecc.

Il riposizionamento del brand, ossia di un marchio, è un processo attraverso il quale un prodotto/servizio viene immesso nuovamente nel mercato con una diversa identità.


Riposizionare l’immagine di un’azienda o di un marchio è un’operazione di marketing molto delicata che richiede molto spesso un cambiamento radicale del logo, della gestione dell’immagine, delle strategie di marketing e di vendita, delle politiche pubblicitarie.

Nel caso appena esposto si può parlare di rebranding, o riposizionamento, totale del brand mentre nel caso di un rebranding parziale si verificano piccole modifiche volte a migliorare la percezione del marchio da parte dei consumatori.

Come mettere in atto un efficace riposizionamento del brand totale o parziale? Attraverso programmi personalizzati che ridisegnano totalmente o parzialmente le strategie comunicative, di marchio o di prodotto, dell’azienda.

Questi programmi personalizzati prevedono sempre più spesso l’utilizzo di internet e delle strategie di web marketing.

Riposizionare il proprio marchio attraverso internet significa riuscire a “raggiungere” nuovi target ed è anche indice di modernità di un’azienda. Internet, inoltre, è in grado di portare ottimi risultati con una spesa decisamente inferiore rispetto a qualsiasi altro media tradizionale.

Il primo passo verso il miglioramento dell’immagine aziendale o di un marchio online consiste nel consentirgli di apparire nei primi posti all’interno dei motori di ricerca. Questo è possibile attraverso l’ottimizzazione del sito oppure, strumento più immediato, attraverso l’attivazione di campagne pubblicitarie search.

Le campagne pubblicitarie search vengono attivate sui motori di ricerca più popolari e utilizzati da chi naviga su internet alla ricerca di prodotti, servizi o marchi (per esempio su Google e Yahoo) e sono un mezzo indispensabile per chi desidera che il proprio brand appaia nelle prime pagine dei motori di ricerca.

Indispensabile anche l’attivazione di campagne pubblicitarie banner che prevedono la pubblicazione di annunci pubblicitari all’interno di migliaia di siti web mirati in base alle diverse esigenze di posizionamento. Questo circuito di siti consente, infatti, di raggiungere gli utenti non solo in base agli interessi, ma anche in base alla loro età e al loro sesso.

Questo canale consente alle aziende di diffondere in maniera capillare il proprio marchio utilizzando le immagini che, come ben sappiamo, agevolano il ricordo da parte dei consumatori.

RIPOSIZIONAMENTO DEL BRAND

RIPOSIZIONAMENTO DEL BRAND

Call Now ButtonCHIAMA ORA!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle News di settore, consigli e Promozioni!

La tua iscrizione è avvenuta con Successo